News

Settembre 5, 2019

Primo impianto da 6KW presso la C.M.M. di Capaccio

La CMM Srl di Capaccio, operante dal 1989 in vari settori come quello siderurgico, della vetreria, cementeria, impianti chimici ecc e specializzata nella costruzione di macchine in acciaio al carbonio, acciaio inossidabile ed alluminio, è la prima azienda in Europa ad aver scelto una macchina a fibra con potenza 6kw.
Si tratta del modello GH con area lavoro 6000x2000mm, top di gamma della serie prodotta dalla HSG realizzata con componenti e materiali di altissima qualità che garantiscono affidabilità e durevolezza nel tempo.
Un punto fondamentale è stato l’affiancamento, all’impianto a fibra ottica, di un software della “Libellula Srl” (partner ufficiale della HSG Italia) capace di offrire la gestione automatica della programmazione di tutti i i tipi di laser e che ha permesso al cliente di accedere all’industria 4.0 ed ottenere numerosi incentivi previsti dalla Legge.
Per la CMM srl l’introduzione di questa tecnologia rappresenta una svolta, in quanto l’estrema precisione della macchina anche negli spessori più difficoltosi, la velocità e l’accuratezza della lavorazione, permetterà al cliente di ottimizzare e ridurre al minimo i costi della produzione. Tale requisito è fondamentale per primeggiare all’interno del mercato di riferimento e contrastare la concorrenza.
La macchina, pertanto, ha soddisfatto a pieno le aspettative del cliente, il quale l’ha ritenuta indispensabile per la propria produzione futura.

News